Previous
Next

Conosci la leggenda del cane di San Lorenzo?

Il Cane va ai Rolli Days!

chi sono

“un breve sogno, senza capo né coda,
senza sopra né sotto, senza dritto né rovescio
dove occorre immaginare tutto… inventarsi tutto…
Poche parole in fila, l’una dopo l’altra, disposte 
da sinistra verso destra/ giusto per convenzione/ 
che scivoleranno libere sotto i tuoi occhi…
occhi liberi di immaginare qualsiasi cosa …” 

tratto da “Annalisa davanti al mare” di Paolo Diani